House Ad
House Ad

Mediacenter24 - Video

Ricerca libera

Scegli canale

Un progetto per salvaguardare la cultura "segreta" delle Alpi

DESCRIZIONE

Milano (TMNews) - Un progetto di etnografia culturale per valorizzare il patrimonio immateriale delle regioni alpine transfrontaliere tra Italia e Svizzera. Questo Ŕ E.C.H.I., un'iniziativa promossa da Lombardia, Valle d'Aosta, Piemonte, provincia autonoma di Bolzano e dai cantoni elvetici Vallese, Ticino e Grigioni, presentata a Milano dallo scrittore Gianluigi Ricuperati. Altri quattro scrittori, gli "Argonauti delle Alpi", hanno esplorato le regioni coinvolte per poi raccontarle. Uno di loro Ŕ Marco Albino Ferrari."Queste valli alpine - ci ha spiegato - sono state abitate e hanno sviluppato una loro cultura propria, come se fossero state delle isole. La loro dimensione di marginalitÓ e di chiusura ha determinato lo sviluppo di una cultura particolare". Coinvolta nel progetto anche Michela Murgia, l'autrice del pluripremiato romanzo "Accabadora", che Ŕ intervenuta telefonicamente e ha raccontato il suo incontro con le donne che tramandano da secoli le cure con le erbe. "Sono andata via - ha detto - turbata e colpita e credo per una settimana di non aver parlato d'altro". Presente all'appuntamento nella Mediateca di Santa Teresa anche l'assessore alla Cultura della Regione autonoma della Val d'Aosta, Laurent ViÚrin. "La nostra idea Ŕ quella - ha spiegato - e attraverso questo progetto si concretizza, di riconsegnare alla comunitÓ questo patrimonio e questo bagaglio".

PARTECIPA

Voti  

Pubblicità