House Ad
House Ad

Mediacenter24 - Video

Ricerca libera

Scegli canale

Pakistan, chi sono i talebani responsabili dell'agguato a Malala

DESCRIZIONE

Peshawar (TMNews) - L'attentato contro la 14enne Malala Yousufzai, la studentessa pakistana che aveva sfidato gli islamisti sul diritto delle donne all'istruzione, ha sconvolto il mondo. E ha attirato una sulfurea attenzione sui talebani pakistani che hanno rivendicato quell'infamia. Malala aveva scatenato la loro rabbia per avere condannato le durissime limitazioni che impongono all'educazione femminile. UPS 00.14 "Ho diritto all'istruzione. Ho diritto di suonare musica, di cantare. Ho diritto di parlare con chi voglio. Ho diritto di andare al mercato. Ho diritto di esprimere le mie idee". Questo coraggio l'ha posta nel mirino del Tehrik-e-taliban Pakistan, Ttp, il movimento dei talebani pakistani.Secondo la rivista specializzata militare Jane's, si tratta di un gruppo collegato alla galassia talebana afgana, ma costituisce un'organizzazione autonoma. Il Ttp Ŕ stato fondato da Baitullah Mehsud (00.48) nel dicembre 2007 per raggruppare i militanti islamisti nelle aree al confine con l'Afghanistan. Baitullah Ŕ stato ucciso da un drone statunitense in un raid aereo nell'agosto 2009. A prendere il suo posto Ŕ stato il trentenne Hakimullah Mehsud (01.04). Nel 2010 si era sparsa la voce che anche lui fosse rimasto ucciso ma da allora Ŕ apparso in alcuni video di propaganda del Ttp.Tra i suoi comandanti regionali c'Ŕ anche Maulana Fazlullah (01.30) leader dei talebani nella valle dello Swat sino al 2009 quando l'esercito pakistano ha ripreso il controllo della regione. Da allora gli uomini di Fazlullah hanno ripiegato in Afghanistan e da lý il gruppo ha organizzato e poi eseguito l'attentato contro Malala.

PARTECIPA

Voti  

Pubblicità