House Ad
House Ad

Mediacenter24 - Video

Ricerca libera

Scegli canale

Dall'Oregon a Rio, una ragazza mormone diventa ballerina di samba

DESCRIZIONE

Rio de Janeiro (TMNews) - "Ho pensato: mio Dio, i miei genitori mi uccideranno!". Mandalyn è quasi balzata sulla sedia quando ha visto per la prima volta il costume che avrebbe indossato per sfilare al Carnevale di Rio. Nata e cresciuta in Oregon in una famiglia mormone, si è trasferita con il marito nella città brasiliana, e quasi subito ha iniziato a prendere lezioni di samba: dopo otto mesi di balli sui tacchi e ancheggiamenti ha conquistato un posto sul carro di una delle scuole protagoniste delle sfilate."Le lezioni mi hanno permesso di immergermi subito nella cultura locale e di imparare il portoghese, insomma di ambientarmi in Brasile" spiega.Insieme a un gruppo di amiche, anche loro statunitensi, ha sfidato le consuetudini e si è messa in gioco: eccola scatenata sul carro con il suo colorato costume, che poco lascia all'immaginazione. Prima di salire si deve vincere la paura più grande."Temo di cadere, è abbastanza alto. Possiamo muoverci lungo la piattaforma, ma non possiamo cadere". Le lezioni funzionano, e Mandy si può esibire davanti alle 72mila persone riunite per l'occasione al Sambodromo di Rio.

PARTECIPA

Voti  

Pubblicità