House Ad
House Ad

Mediacenter24 - Video

Ricerca libera

Scegli canale

Yoko Ono, Abramovic, Hatoum: Arte femminile in scena ad Arezzo

DESCRIZIONE

L'arte al femminile diventa protagonista ad Arezzo, dove dal 7 giugno al primo settembre verranno ospitate le opere delle più importanti artiste del mondo, da Yoko Ono a Marina Abramovich, da Shirin Neshat a Mona Hatoum. Con la prima edizione di "Icastica" nei musei, i palazzi storici le piazze della città toscana verranno ospitati eventi, installazioni, performance, ma anche spettacoli di teatro, danza, musica. Yoko Ono porterà tre sue opere, "Exit", con 50 bare piene di terra in cui cresce un ulivo, "Fly", del 1970, e "My mammy is beautiful", mentre Marina Abramovic porterà nel Museo-Casa di Giorgio Vasari un opera del 2012, come spiega il direttore di Icastica Fabio Migliorati."E' un opera delicatissima quella di Marina Abrmovic, sono sette sculture in cristallo e teste di cera con inclusione di pietre semipreziose minerali, quindi dei ritratti scultorei, un umanità oggettiva, indefinita".Importanti presenze femminili anche nella sezione teatro di "Icastica", con la presenza di Emma Dante e Monica Guerritore, mentre per la musica l 8 giugno ad Arezzo arriverà Skin e Isabella Rossellini porterà lo spettacolo "Green porno".

PARTECIPA

Voti  

Pubblicità